Salta al contenuto

9 #turchese

Nella foresta dei sogni miei
ci sono io e tu non ci sei.
Ci sono maestri, mastri e viandanti
ci son le fate e addirittura i santi
e ci sono rose, edera e faggi
e i passaggi segreti dei sette saggi
che non furono re, non furon regine,
nemmeno draghi o principessine,
che furono allora e fuggiron lontano
a cercar te, mio principe amaro,
mio scoglio, mia riva, mio argine dolce,
che accompagni i miei passi pieni di forse
e mi riporti indietro su su nella torre
del mio castello di roccia e di pane,
e poi giù al fiume che al mare scorre,
sempre leggero, con la tua spada di rame
che tutto unisce e sembra tagliare,
che sembra brillare alla luce del giorno
ma è nella notte che segna il ritorno
del principe amaro dal dolce cuore
e della sua principessa, senza nome.

how would you make the poetess happier?

Published in#numerologie