7 #semenze

I tarocchi parlan chiaro
a chi offre un cuore puro.
Dalla tasca della prostituta
è caduta una moneta.

I denari sulle carte
fanno posto a fiori e coppe
e i miei cuori, tutti e troppi,
come piume volan via
a trascriver la poesia
che mi libera dal bene
del voler, del guadagnare.

Dalle tasche dell’attore
cadon soldi e pietre scure.
Parlan chiaro anche i sogni
a chi rinuncia ai propri segni.

Sul quaderno le mie lettere
lascian spazio al mio silenzio
ma in una virgola tradisco
lo spaziotempo che ho nascosto.
Apro mille dimensioni al mese
e non conosco rimborsi spese
né saccheggerò il futuro
per un po’ di pane duro.
Il passato, lo ripasso
e ricopio su di un sasso
il sabbatico dissenso
del presente mio respiro:
sempre viva l’imperativo!


how would you make the poetess happier?