JAUNE

Jeune, je ne le serai plus jamais
et toi non plus. Tu
sarai di nuovo bambino, un’esplosione
nuova per crear nuove isole
e io sarò vecchia finalmente
e mi spegnerò per rinascer, dolcemente.

Großzügig wäre ich
se solo avessi da offrire
qualcosa che piace a chi vado a trovare.
Forse allora dovrei restare
ferma, ad aspettar che vengan da me
diejenigen, die

han le mani libere dal fare,
si voglion cercare.

Tempo, Spazio, il batter del cuore
come un tamburo
e mille idee per il futuro.
One hug, eight billion smiles, a way
out of the ordinary
into the places beyond our skyes.

Healing gestures und
nun stumm wirkt der Mund.
Tutto l’oro del mondo
è tornato nel centro.

Dio mi comanda una Fede più forte.
Lei mi regala altre wundeschöne risorse.
Non sarò mai io a serrare le porte.

In meinem Kosmos, in meinem Chaos,
gibt es jetzt eine ewige Sonne.
Sei herzlich willkommen.