quadrifogli

Seduta sul divano, di fronte a un camino
soltanto immaginato, ma acceso e vivo,
cerco stelle oltre il soffitto,
dietro le nuvole rade, dopo la luce
che ancora dipinge
ma solo col blu
il mondo
e aspetto
di chiudere gli occhi
per rivedere quel giorno
in cui saremo oltre il tempo.

Il fuoco ora si è spento
e se chiudo gli occhi non vedo
che bianco.

Ci hanno scoperto.