dal diario di Sara / oggi, qui

Non è questione di credere o non credere, né di affidarsi o di sperare. È questione di fiducia, è come voler bene. È, in effetti, proprio volere bene. Pensavo così mentre leggevo le persone che passeggiavano e animavano la strada, davanti a me un latte macchiato. L’unica volontà che spontanea …