#245 ancelle

Gelida e buia era la grotta in cui per prime domammo il fuoco, scolpimmo dei segni, interpretammo i sogni, partimmo alla volta di una primavera più bella. Sole nel cosmo, pensieri sparsi, fummo scoperte e fummo disperse tra i fumi dei monti. Gocce di gioia, vocine festanti, siamo rimaste a …

#42 memento

Ama sprecarsi la nostra Natura, abbandonarsi agli eccessi, regalarsi alla Terra che l’ha vista nascere. Tra le zucche ho trovato un ragnetto: passeggiava tra i fili d’erba, bosco fitto. Tra i fili d’erba ho scoperto del muschio, poi dal cielo mi ha chiamata un fischio e sono tornata a guardare …