Salta al contenuto

volevo fare l’economista

La bellezza che si manifesta, inaspettata.
Questo mi piace più di tutto e a questo cerco di dare tempo e spazio.


Sono nata in provincia di Milano una sera di giugno del 1986.

Economista di formazione, ho conseguito la Laurea in Economia Aziendale e la Laurea Specialistica in Scienze Economiche e Sociali, entrambe in Bocconi, specializzando i miei studi sulle tematiche della sostenibilità e sulle riforme del sistema monetario e finanziario.
Tra il 2009 ed il 2012 ho vissuto in Belgio, nel centro politico d’Europa, e lì ho cominciato a cercare strumenti che supportino la scoperta e lo sviluppo di una propria visione della vita e del mondo, che ci consenta di partecipare liberamente e attivamente alla continua ricreazione delle nostre realtà.

Dal 2012 vivo con il mio compagno a Gottinga, nel centro fisico d’Europa, dove ogni giorno è un giorno speciale. Nel 2013, in una sera di giugno, è nato il nostro primo figlio. La mia cassetta degli attrezzi ha da allora cominciato ad arricchirsi di strumenti che potevo chiamare miei, e la vita ha preso nuovo slancio.


Un ananas fucsia è il simbolo del mio modo di lavorare: dolce e deciso.

Dalla fine del 2015 accompagno professionalmente, in qualità di coach, chi ha voglia o necessità di avventurarsi nei vastissimi regni delle fantasie, fino agli orizzonti della loro realizzazione.

Ho cominciato a pubblicare le mie poesie e qualche racconto nel 2016, e non ho smesso.

Nei testi in prosa e in poesia cerco di testimoniare il mio modo di essere senza descriverlo né raccontarlo.
Sono alla costante ricerca di strutture poetiche e narrative che aprano la mente conscia ed inconscia a infinite dimensioni e infiniti universi, per aprire con meraviglia sempre nuove porte tra i nostri mondi.