55 #abbandono

Ho annegato i ciclamini per paura che soffrissero la sete. Finestre chiuse. Indosso una giacca ed esco a cercare l’autunno tra le foglie bagnate dalla pioggia e dai pianti delle notti passate a resistere al tempo. Questa notte ho sognato un prodigio, lasciato andare un ricordo che credevo già morto. …