la storia di Fede e di Gaia

Correte bambine! Correte ragazzi! Venite ad ascoltare questa storia che la neve ha sussurrato fino al mare e poi nella notte è piovuta su di me – chissà perché! Correte! Portate a braccetto nonni, nonne e pupazzi! Venite qua a sentire la storia della notte in cui tutto cambiò – …

#6686 sogno infranto

Scaglie di vetro tra i miei vestiti e un vecchio maglione nero con una macchia da dimenticare. Ho aperto la porta al buio e tra le stelle ho letto dei miti senza morale. Alla Vita inerte, rugiada fragile nel mattino più forte, guardo un agnello farsi lupo, riscopro la brina …

un

Unheimlich ist il mare, quando sotto un sorriso sereno di una Luna d’oro e d’argento d’improvviso fa un salto, travolge ogni rimpianto col rimorso dell’aver creduto che che navigarlo fosse proibito. So sails the sailor his very first sea without a coat, without a seat. Unheimlich ist l’Oceano, quando oltre …

#112 miserere

Piove il mare nelle valli, torna a casa cambiando forma. Quella nuvola sembra una stella, quella goccia è una nuova galassia. Piovon gli oceani sulle alte vette, scendon i fiumi fino a far le pianure, tutte le mandrie disperate e vecchie moriran per rinascere fiore. Splende il Sole come una …

punto a capo

Riempire il presente di futuro per lasciarsi alle spalle il passato. Abbiamo provato a sognare di meno, a riempir il futuro di presenti coi fiocchi e così un altro anno è passato senza essere visto, senza essere amato. In sogno stanotte ho rimescolato tutto e nel mio futuro prossimo ho …

#404 errore non trovato

Lasciano spazio alla vista le foglie cadute. Nudi, i rami ci offono i loro ricordi: nidi di una stagione passata, un vecchio aquilone infranto e il filo di un palloncino giallo portato là a morire dal vento. Ogni notte io sogno acqua. Acqua rovesciata, straripante, maree troppo alte e vasi …

il lamento dello sciamano

Che le parole crollino in suoni! Avanti vengano le intenzioni! Si sciolgano i sigilli, tutti, dai propri simboli e dai loro frutti. Venga acqua, fuoco, e vento! Venga la terra, un ballo lento. Pure, sempre, restino le azioni. Che cosa chiedete, voi spiriti buoni? E che cosa portate, voi, cari …

#60 manipura

Mi incontrerò e mi perderò e mi ritroverò tra molte genti nel lungo giorno della mia morte. Le candele di casa nostra hanno tanti colori e ciascuna una fiamma diversa. La Luna, che ieri sera brillava forte oltre la finestra, questa notte lascerò entrare nella mia acqua per guarire quel …

cascade

Senza patria resto a guardar the waters falling down, touch the ground. Alles! Alles wird zerfallen! Madreperla. Madrelingua mescolatasi got messed up with sandy sounds that I rescued during my detours on the round. Nuisances. Bruits, ne me sont pas étrangers non plus les musiciens du monde et tutto diventa …