85 #davanti #alcancello

Mi aspetteranno le rose? Mi chiederanno, i meli, dove sono stata? Alzo gli occhi al cielo cercando le stelle ma trovo solo azzurro e Sole e fuoco negli occhi e la Terra, ancora una volta bagnata dal pianto, mi invita a camminare fino all’angolo più buio dell’orto, là, dove il …

giravolta

Brillava la notte truccata di neve. Scaglie di diamante alla luce dei lampioni e la Luna, nuova, che non c’era, eppure illuminava i miei passi tra i rischi del ghiaccio e quattro gradassi vecchi pensieri a sporcar gli stivali di ieri. Brillava la Luna, là, oltre il destino, e io …

61 #ottaedro

Cammino e sono gambe e poi corro e sono tutto tranne testa che si perde a cercar da qualche parte il frutto del pensiero della corsa che s’è perso mentre veloce più veloce alta m’innalzo sopra i cieli della mente che m’inganna e prendo il volo senza ali per tuffarmi …

viola come musica

Questa è la storia del suonatore che partì camminando e arrivò non si sa dove e del suo Angelo custode che arriva sempre fino al cuore: Vi racconterò di quando tutto è cominciato, quando son partito per il mondo sperando d’avere abbastanza fiato. Suonatore di viola, ho lasciato il mio …