Carmen

Ti inviteranno fuori a cena una sera, quando sarai come un mondo grande, dritte e morbide le gambe. Ti inviterà, elegante e galante oppure semplicemente, com’è naturale quando si è parte l’uno dell’altra. Uscirai, mia piccola meraviglia, profumata, lunghe le ciglia, indosso un’emozione mai provata. Un’occasione si farà strada e …

tubino

Accendo una candela. In penombra metto a fuoco il nodo che blocca la trama e la fa sembrare una linea là dove invece tessevo la liana. Chiudo gli occhi e sogno un ago che mi punge ma invece del sangue sgorga un filo di lana, rosso: come tutti, faccio quel …