Salta al contenuto

Tag: fuoco

quarto grado di libertà

ogni volta in cui
credo
d’esser guarita
ecco che si riapre la ferita

e nuova luce
e più profonda pace

oltre la favola
di questo tempo
oltre lo spazio di questo momento
mi riscopro
ancora più infinita

e non credo ma sono
fuoco nel fuoco dell’Amore Presente.


how would you make the poetess happier?

festina lente

Today I found the genius loci.
There I found the very present.

My hic et nunc
came to us for a visit
and here we are
now and for ever.

TU Ta – Ah Ha
Gi é – eh eh
perché perché
felicity ci E
inn M È

yes it was there

fuoco dal cielo

yes it was then

cielo nel fuoco 


how would you make the poetess happier?

85 #davanti #alcancello

Mi aspetteranno
le rose?

Mi chiederanno, i meli,
dove sono stata?

Alzo gli occhi al cielo
cercando le stelle
ma trovo solo azzurro
e Sole e fuoco negli occhi
e la Terra, ancora una volta
bagnata dal pianto,
mi invita a camminare
fino all’angolo più buio dell’orto,
là, dove il fulmine scagliò il suo lamento.

Prendersi cura di quel che fu,
per esserci adesso,
per tuffarsi nel blu
scuro della notte senza Luna
e rinascere
sereni
domani mattina.

Porterò a casa
un mazzetto di erbe selvatiche,
ne faremo tesoro,
sarà il nostro oro.


how would you make the poetess happier?

stretching the marks

I was wearing the lucky t-shirt
asking the universe for a miracle
ma l’universo rispose
restando in silenzio
mentre i miei mali si scioglievan nel pianto.

I yelled and prayed Why
don’t you listen?
e l’universo mi disse
Guarda, come guarisce
quella vecchia ferita
cicatrizzata al sole in una giornata storta
e mi sorrise
e mi aprì un’altra porta.

Vidi un vulcano
farsi isola, piano,
e poi un continente,
e un pianeta, azzurro e verde.

There is the garden,
there is the see,
there is what we call Amazing Fantasy.

There are WE.

Qu’est-ce qu’on fait?
On attend d’être prêt
finché vediamo che,
pronte, da sempre lo siamo.

I let go of forgiveness
as we embrace our infiniteness.
I let go of desires and wishes
as we embrace our completeness.
I let go of letting go
as we are ready to forego.

Quella maglietta con le stelle
alle stelle affiderò
e la mia pelle,
la mia pelle a te
dedicherò.


how would you make the poetess happier?

Es

There was a time
when eravamo distanti, ricordi?

And there was that line
where riuscivamo a restare
in equilibrio, tra cielo e terra,
noi, azzurri. Et puis?

Un arc-en-ciel, là bas,
und eine neue Melodie.
E d’un tratto fummo
anche noi, solo fumo e profumo.

Polvere di stelle, dicono.
Ma quanti? Oro
e pietre preziose et l’idée
de ne pas être les seules
mani a tesser le trame dei sogni.

Wir bleiben, wir lieben Alles
was wir machen and this feeling
of being one infinite one
profuma di pane sfornato da poco.

Scheint die Sonne, der Mond ist auf
und wir fahren wieder weiter
weit weg ins Chaos.

Torneremo a casa con un altro senso?
Spezziamo il pane, sa di mirra e d’incenso.


how would you make the poetess happier?

universo

dev’esser così
essere Marta

mi dissi
mentre giravo
su me stessa
verso sinistra.

dev’esser così
quando è in alto la testa
e il cuore
batte i miei passi

pensavo
mentre giravo
intorno a me stessa,
intorno alla pancia
che mi fa festa.

E il Sole splendeva
E la Luna taceva
E la Terra,
la terra era calda e profumava di buono
E all’orizzonte
si tracciava il cammino
che percorreremo.

Un fulmine
a ciel sereno,
un tuono nel vuoto
dello spazio stellato,
un fuoco fatuo
eppure sincero.
Questo eravamo e

questo saremo.


how would you make the poetess happier?

Carmen

Ti inviteranno fuori a cena
una sera,
quando sarai come un mondo grande,
dritte e morbide le gambe.

Ti inviterà, elegante e galante
oppure semplicemente,
com’è naturale quando si è parte
l’uno dell’altra.

Uscirai, mia piccola meraviglia,
profumata, lunghe le ciglia,
indosso un’emozione
mai provata. Un’occasione
si farà strada e tu
ne sentirai il sapore.

Nel blu
cadrà una stella
e il lume della candela
brucerà la cera.

In un bacio
sarà l’amore che si rigenera,
sarà infinito.


how would you make the poetess happier?

friends ship

I don’t know if
you are thinking of me.

I look at the trees
and cry drops of joy
to water the garden
to let the Earth thrive.

But I still don’t know
if you are feeling
it’s me
under the roots
in the fire that burns
or up there in the Sky
when the clouds aren’t grey.

And still, I don’t know
if you are thinking of me.

Do you remember the day
when your sadness was mine?

Can you recall the bright future
we dreamed of together?

I am thinking of you,
for I am feeling there’s you
in every move that I do.

Beyond the far horizon
we all share the same view.


how would you make the poetess happier?

ellissi

Sotto una coperta di nuvole nuove
ti ho cercato

dov’eri?

Più in alto degli arcobaleni
credevo di averti trovato

e mi chiedi se piove?

Sopra il vulcano
riprendevi la danza del fuoco
e la luce,
la luce che sei e che eri
ovunque porta
di vita
gioia e speranza.

Tra le mie braccia
l’aria è più fresca.

Alle dita più anelli,
nel cuore del cosmo
una spiaggia
e un oceano
che separa ed unisce.

Brucio.


how would you make the poetess happier?