gloria

L’anno scorso una stella cadente cadde sul tetto, bruciando si ruppe e dentro trovai tutto quello che credevo perso. Questa sera non esco a rivedere le stelle ma resto tra mio marito e la luce sul comodino fino al mattino ascoltando il respiro di un cuore bambino. Dalla finestra, però, …

iterazione in un solo atto

Una strana bicicletta senza sella e senza fretta di notte si mise verso le stelle in cammino alla ricerca di un titolo per un raccontino. Un omino lungo e stretto senza naso né cappotto, vista l’ora detta tarda corse via senza una scarpa. Dalla Luna, un pescatore, vide un uomo …

#31 città del capo

Il riccio, il riccio venne da me e col potere del riccio capii perché è importante potersi fidar del tempo come di un fiume che scorre, lento e porta le pietre per la cattedrale e porta il riso per chi ha troppa fame. E colsi il motivo della mia immensa …

conchiglia

Una conchiglia come casa – che ne dici Amore, la scegliamo rosa? Una conchiglia da chiamar casa – ti piacerebbe Amore, se fosse rosa? Una casa per fare una perla per la gloria del mare e della vita che è bella che sia rosa ma senza spine, che sia ricca …