cappuccio e cornetto

Milano. Soffocar di parole il disagio, una mostra a Palazzo Reale, l’illusione d’esser parte di un mondo che mai mi vorrà, una domenica al lago, sul pedalò. Al bancone di un bar, lo sguardo ho perso e sorseggio la vita, come prima di un viaggio. Ritorno a casa, senza passare …

#877722 spaziare

Una casa ereditata in cui non sono mai nata e una filastrocca ingarbugliata. Una casa grande con un libro e gli specchi e una rima visionaria e strampalata. Una casa nuova, vecchia di ricordi da strappare per poter vedere la città che mi aspetta. Una casa vecchia, che si rinnova …