orizzonte

Uscire per regalare sorrisi, e raccoglier invece sguardi sognanti e volti sereni, abbracci di pace e caffè tra le vie di un presente che mi riporta sempre da Te. Non guardo più la strada su cui poggio i piedi né mi ricordo di alzar gli occhi al cielo ma fiduciosa …

universo

dev’esser così essere Marta mi dissi mentre giravo su me stessa verso sinistra. dev’esser così quando è in alto la testa e il cuore batte i miei passi pensavo mentre giravo intorno a me stessa, intorno alla pancia che mi fa festa. E il Sole splendeva E la Luna taceva …

#179 intreccio

Ho visto la primavera in un filo d’erba. In una goccia di pioggia che non cadeva ho letto la storia di chi non c’era. Nuvole dipinte, all’orizzonte, oltre il lago, mi han mostrato il sentiero del mago. E foglie nuove, su rami secchi, e vecchi col bastone e occhi, tanti, …