fede nuziale

a mio marito, per il nostro primo anniversario di matrimonio. Cadon le foglie come sorrisi, mentre noi passiamo. Come le piante siamo noi a far del vento una musica, siamo noi a far del tempo una storia, del mondo una gioia. Risplende nel cosmo della nostra ragione il nostro pianeta. …

epilogo

Come sono belle le donne di novant’anni! Sorridono ai bambini che non vedranno crescere, han fiducia nella vita che torna ad esser infinita. Hanno fiducia nell’oggi le donne di novant’anni, pensieri schiariti dal tempo passato vivendo e pelle tornata morbida dimenticando. Piene di grazia camminano curve e leggere spingono avanti …

corona

C’è spazio per gli errori nel paradiso dei miei umori? C’è tempo per le sviste, distrazioni, dimenticanze e toni troppo alti, per i disaccordi? Trova posto la meraviglia nell’imperfezione di questa vita nuova ancora acerba? Quanto grande devo essere per contenere tutto, quanto dovrò maturare per diventare un frutto? Alla …

punto luce

togliendo tutti i paletti, che mi stavan ormai stretti, tolgo anche l’ultima sicura che mi ancorava e non ho più paura. mi circondo di bellezza intorno, cerco nuovi ricordi nel futuro che mi porti e danzo troppo, finché non crollo e mi rialzo. ho trovato così il centro: non è …

65 #moscacieca

Un effimero luccicar di Luna sul mare e le stelle sempre lontane, per sempre a segnare come ritrovarci. Abbiamo vagato tanto. Ma l’eleganza non lascia trasparir fatica ed è senza odore come solo l’Amore sa essere. Abbiamo, finalmente, pianto. Ad occhi aperti ti spiegherò il sogno infranto e sotto la …

Bloom!

Mi devo occupare di quel roditore e della morte dei pensieri lontani as past wishes get future memories. Vorrei occuparmi di quel che resta delle ossa of the structures of what we think won’t matter and yet, matters to stay. Potrei e posso tenermi occupata out of the story and …

gloria

L’anno scorso una stella cadente cadde sul tetto, bruciando si ruppe e dentro trovai tutto quello che credevo perso. Questa sera non esco a rivedere le stelle ma resto tra mio marito e la luce sul comodino fino al mattino ascoltando il respiro di un cuore bambino. Dalla finestra, però, …

stretching the marks

I was wearing the lucky t-shirt asking the universe for a miracle ma l’universo rispose restando in silenzio mentre i miei mali si scioglievan nel pianto. I yelled and prayed Why don’t you listen? e l’universo mi disse Guarda, come guarisce quella vecchia ferita cicatrizzata al sole in una giornata …

himmlisches vélo

on va pardonner ma bouche, c’est vrai? pour ne savoir dire les mots qui conviennent. we are going to forgive my hands, too. alright? for they cannot properly write. und wir werden auch meine Füße vergeben, denn die wollen nicht mal vier Räder fahren. ma perdoneremo, prima di tutto, il …