#12 risonanza

Non vorrei più dover imparare ma imparo e non dovrei più volermi scusare ma accuso sempre i soliti mali quando perdo il senso dell’essere vita vivente. Tu mi insegni che anche la gioia non conta niente ma io la scelgo, continuamente. Proverò a respirare per ritornar, trasparente, al luogo in …

#362 ragionevole temperamento

A metà strada tra il ricordo ed il sogno ci siamo fermati a guardare, sul fiume, il respiro leggero del vento. L’universo regala un esempio. Torno a casa e tra le mani mi porto un’anatra verde e uno spicchio d’arancia in una via illuminata dallo strappo nel cielo d’una Luna …

oggi

Siamo palme sulla spiaggia. Siamo rocce che guardano a valle, siamo vita che scorre giù fino al fiume. Siamo arance amare. Siamo sabbia sul fondo del mare, baciati dalla chiara luce del Sole, siamo granelli di Luna di miele. Siamo pronti a restare.

#899 campi d’avena

Uscivo dall’acqua e lasciavo i capelli sciolti scendere lunghi fino ai fianchi e guardavo il nostro riflesso seguire le nuvole portate dal vento fino alla fine del mondo. Una coccinella volava e lasciava un’ombra leggera scendere fiera del suo ombreggiare, ma era la luce tenue della sera a dorare la …

#6686 sogno infranto

Scaglie di vetro tra i miei vestiti e un vecchio maglione nero con una macchia da dimenticare. Ho aperto la porta al buio e tra le stelle ho letto dei miti senza morale. Alla Vita inerte, rugiada fragile nel mattino più forte, guardo un agnello farsi lupo, riscopro la brina …

JAUNE

Jeune, je ne le serai plus jamais et toi non plus. Tu sarai di nuovo bambino, un’esplosione nuova per crear nuove isole e io sarò vecchia finalmente e mi spegnerò per rinascer, dolcemente. Großzügig wäre ich se solo avessi da offrire qualcosa che piace a chi vado a trovare. Forse …

punto a capo

Riempire il presente di futuro per lasciarsi alle spalle il passato. Abbiamo provato a sognare di meno, a riempir il futuro di presenti coi fiocchi e così un altro anno è passato senza essere visto, senza essere amato. In sogno stanotte ho rimescolato tutto e nel mio futuro prossimo ho …

discontinuità eliminabile

Azzurro come un principe è il mio pianeta. Bella come il Sole e ricca come un cuore di mamma è la mia Terra. Oggi ho incontrato la me stessa di ieri. Forte l’ho stretta in un abbraccio profondo come l’Oceano, pacifico e sereno come il cielo che credevo limpido e …

ritorno

Dalla spiaggia del mio continuo pensare, mi piace affondare lo sguardo nel mare del tuo respiro che scende, che sale. Prima terra emersa nel mio eterno navigare, mi hai portato pace dando vita al verde all’incontro tra il buio e la luce. Rosso magenta, in quel verde speranza ho rivisto …