valzer

voleremo fuori dal nido sui prati fioriti al ritmo di una musica che ci vorrà abbracciati e correremo col muso fuori dalla tana a cercare il profumo della primavera e ci tufferemo poi in quel profumo ad occhi chiusi, come se fosse notte, come se fossimo amanti, come se non …

tempo imperfetto

Scorre il fiume quando la terra non lo frena, corre tra le rocce, ancora torrente, e freme e saltella in cristalli di luce. Poi, si scioglie negli altipiani, rallenta e abbraccia fili d’erba sottili, come il vento che, forte, increspa gli specchi e porta un profumo di primavera. Seduti in …

living rooms ohne doors

Can’t you see the pain in my veins? Can you feel the past in my ruins? Can you sentire la mia pancia che prova ad essere Grande come una parola ma sempre tace ed è sempre sola? Ad ogni passo posso sentire il distacco ma scelgo di andare oggi incontro …

scintille

Lo sposo l’ho perso tra la posta e la banca e nel pianto mi manca ancora quella camicia bianca e il mio vestito lungo rosa ma ecco che si posa una mano più ferma sulla mia spalla già nuda e mi regala uno sguardo oltre i confini del cosmo. Prendo …