nuove fantasie, nuove realtà

È iniziata con un imperativo la serie di Fantasie intitolata grammatiche, che si affianca alle due già in corso, dal titolo le mie geometrie e #numerologie.


#numerologie

numeri come hashtag lanciati nell’universo

le mie geometrie 

conformi e difformi, siamo noi la misura assoluta dei nostri universi.
misurati o infiniti, siamo noi a dar forma ai nostri assoluti.

grammatiche 

là dove il verbo anima, dove l’amore si fa coraggio, dove ogni sguardo corre verso l’abbraccio


Sarà anche questa una serie mai finita, spontanea ed estemporanea, come già sono le altre fantasie e, come già dissi in altre occasioni, mi piace pensare che vengano lette a voce alta, a rendere intimo anche il caos più buio e le solitudini più tenaci.

Buona lettura!