Salta al contenuto

Tag: amore cosmico

testimonianza

senza identità,
senza più pensieri
né rose né viole

what could be left
per spiegar l’Amore?

schhhh! ich höre eine Stimme

– write –
– nobody is reading –

– or whisper? – is anybody

listening? –

senza tempo né età,
senza parole

resta di me

– BOOM –

– BOOM –

nell’universo
sempre lo stesso
cuore

a dar vita ad un corpo

si muove?

#2020 utopica distopia

Camminando

incontro alle vie
incontro persone
che guardo negli occhi
come un abbraccio.

Tra nuvole rosse
e gialle di foglie
faccio un bagno d’autunno.

Ora siedo

e mossa dal vento
dondolo piano
mentre tra i rami bisbiglian le voci
di un mondo lontano.

Accolta dal caldo di una coperta
rosa, dorme e non sogna ma
sorride a chi passa

la mia piccola.

scintille

Lo sposo l’ho perso
tra la posta e la banca
e nel pianto mi manca
ancora
quella camicia bianca
e il mio vestito lungo
rosa
ma ecco che si posa
una mano più ferma
sulla mia spalla già nuda
e mi regala uno sguardo
oltre i confini del cosmo.

Prendo forma.

Scrivo, dedico, destino e
ad alta voce mi dichiaro
finalmente

per i momenti, nel presente,
in cui da fare non c’è niente
e con il cuore sempre grande
e le mani bene aperte
ci si dona l’una all’altro
per scoprire, qui, nel mondo,
dentro l’alba anche il tramonto

e infinito sarà il giorno.

 

Quanti siamo? 

siamo due, tre, Uno soltanto.