Salta al contenuto

Tag: arc en ciel

ARANCIO

Ausgeschlossen.

Indosso per l’ultima volta
abitudini da abbandonare, lise
perché troppo strette
intorno al cuore, una morsa
che non voglio più accettare.

Il tramonto è vicino ed il Sole
dipinge il cielo di rosarancione
and I look for new colours too
as I feel the need for a new
Auge.

Hokkaido, Möhren und Blumen
che mi salutan accanto al cancello,
questo ricordo di bello
di quel sogno che non sto vivendo
e allora scrivo e pretendo
che l’incubo sia almeno stupendo.

Ausgeschlossen, bleibe ich. Einsam
ist die Geschichte che non sa
farsi reale, non trova parole.

Arancione è la mia stagione
mentre fuori il bianco è padrone
del tempo.

Non conosco altro modo per dirlo,
così lo dirò scrivendo:
Arancio is the frequency
of all my innuendos.

Ma riuscirete a capir quel che intendo?

RED

Red
like running blood,
red is the colour
vom Leben und Tod.

Rosso è il colore
di Valentino,
rossa è la sera e rosso il rubino.
Rosse le scarpe, rossa la croce,
red is the ribbon
che cambia un destino.

Red is the light
on the side of the street
telling all people
to stop for a while,
take a deep breath,
enjoy another smile.

Red is
my winter coat, too
come le labbra
quando bacian di più.