ragnatela

Si muovon le stelle, vicine e lontane. Cambia forma il pianeta, muoiono i pesci nel mare, grandi e piccoli e senza nome, isole disperse in cerca di naufraghi senza destinazione. Dormono i fiori in una pineta in attesa che il sole bruci presto la vita e faccia risorgere dal buio …

inversione ad U

Non è musica nell’aria ma uno strano strano vento che accompagna questa storia all’origine del tempo. Stiamo danzando? Restiamo abbracciati mentre batte forte il ritmo di tutti gli attimi già visti e tra quelli già vissuti il silenzio ci fa nudi. Siamo tuoni o siamo fulmini? Qual è la direzione …

gloria

L’anno scorso una stella cadente cadde sul tetto, bruciando si ruppe e dentro trovai tutto quello che credevo perso. Questa sera non esco a rivedere le stelle ma resto tra mio marito e la luce sul comodino fino al mattino ascoltando il respiro di un cuore bambino. Dalla finestra, però, …

#31 città del capo

Il riccio, il riccio venne da me e col potere del riccio capii perché è importante potersi fidar del tempo come di un fiume che scorre, lento e porta le pietre per la cattedrale e porta il riso per chi ha troppa fame. E colsi il motivo della mia immensa …

conchiglia

Una conchiglia come casa – che ne dici Amore, la scegliamo rosa? Una conchiglia da chiamar casa – ti piacerebbe Amore, se fosse rosa? Una casa per fare una perla per la gloria del mare e della vita che è bella che sia rosa ma senza spine, che sia ricca …