pendolo

Si incontrano il bianco ed il nero quando cambiano verso e ritornano ad essere nero, ad essere bianco. Che il male sia un bene ed il bene un gran male, l’ho intuito tra l’estate e l’inverno, ma è in questa primavera che imparo a riconoscer nel tempo quel che sa …

discontinuità eliminabile

Azzurro come un principe è il mio pianeta. Bella come il Sole e ricca come un cuore di mamma è la mia Terra. Oggi ho incontrato la me stessa di ieri. Forte l’ho stretta in un abbraccio profondo come l’Oceano, pacifico e sereno come il cielo che credevo limpido e …

Ma Ma

oh Mother! come to me and hug me tight! Nevermind these plastic castles I have been building while you were far far away. My heart has already forgiven. See me. Please forgive me. Thank You. an Italian translation is available here

mezzaluna

Accarezzo la cicatrice per l’ultima volta prima che scompaia. Ripenso a quando, bambina, chiedevo – Mamma, come si fa a non pensare? – Non si può fare. Eppur non penso quando scompaio nell’infinito universo. Sorrido, annuisco. Lascio che il bicchiere si svuoti e si riempia di acqua o di gioia?

#18 meravigliosi spaziotemporali

Meravigliose radure e immense montagne e infiniti mari e sconfinate pianure e tenere le foglie luccicanti di rugiada e la giada, i diamanti, le farfalle e le api. Nelle storie splendenti di fantasie danzanti, meravigliosa è la pioggia e incantevole il ghiacciaio che si scioglie in cascata e meraviglia la …

#3 mamma donna

Coi suoi misteriosi inganni, arrivò l’atteso autunno, e passavano gli anni e vestivamo nuovi panni e scrutavamo noi la luna interrogando la fortuna, cercando quel segreto che dev’essere svelato, ma cambiò il mondo rivelato, cambiò il vento e cambiai stato. Mi ritrovò la primavera, prima vera mia sincera compagna di …