orizzonte

Uscire per regalare sorrisi, e raccoglier invece sguardi sognanti e volti sereni, abbracci di pace e caffè tra le vie di un presente che mi riporta sempre da Te. Non guardo più la strada su cui poggio i piedi né mi ricordo di alzar gli occhi al cielo ma fiduciosa …

palmo

ma dove vanno a dormire le gocce di pioggia infrante sull’asfalto brillante di un sole lontano? sono andata a cercarle invano alla fine del tempo che tenevo in mano. le ho trovate nel mare tra le onde e il richiamo dei castelli di sabbia. vivono ancora, tutte. ed è strano …

girotondo

ed è sempre alba, sempre tramonto. notte e giorno non si danno il cambio ma coesistono, nell’orizzonte ampio. è sempre nero, nero su bianco a raccontar la storia dentro cui mi perdo. ed è poi bianco, il bianco tra il nero a far della storia un allegro mistero. tutto il …