Salta al contenuto

Tag: respiro

squarcio d’Amore

I had a dream tonight
of a wundervoller humanity
senza soldi né sogni,
senza armi né bisogni,
only
together, never lonely

ferita aperta
a guarire il Chaos

finestra aperta
sul grande Cosmo

an open eye
on the living universe

endless creators
in the recreation vom

Alles – und
wo wollen wir
sein? in reinem Licht? OH
nein! ich nicht! I want to
be schmutzig, I want to matter, be
ridiculously happy
d’esistere un secondo

un respiro

 

ancora un altro

 

Oh, – w h y – am I
still missing?

we shall overcome, today.

è giunto il tempo.

gegen jede Regelung nehme ich

volle

Verantwortung.

on peut rien échanger et
plötzlich bist du ja
nun mein Freund, meine Freundin.

mon amie, giusto il tempo
to learn the one and only lesson,
to get ready and be
– opinions? I don’t have –

verschwunden.

il y a rien à faire et
– to be tested? we don’t need –

è giusto, il tempo

qui nous demande de sortir,
qui nous encourage à rester.

deep in every heart
è scritto col sangue

vivo

che siam destinati ad amarci,
che sempre danziamo,
che siamo noi

il cammino.

 

oltre il vetro rotto ho visto
una madre con un bambino.

22 #resa

Un cavallo bianco, bianco
come l’avorio, color del ghiaccio,
selvaggio e libero come una nuvola
e veloce più del vento, più della luce,
mi ha indicato la fonte del tutto,
senza briglie mi ha portata
nel segreto che mai fu nascosto.

Ovunque è inizio, dovunque sia ora
di esserci, è uno il punto che esplode
e resta
un punto soltanto che a sé si dimostra.

Mi batte il cuore nel petto.
Se espiro muoio, inspirando nasco.
Qui mi fermo: esisto.

È azzurro il cavallo
nel crepuscolo.