saved (our souls)

Una grande pioggia e fortissimo vento a calmar la tempesta di sabbia. Castelli di rabbia che fragili crollano nel mostrare che il sogno era spinto dall’incubo di restare da soli senza la mamma nel silenzioso cosmo deserto. How many feelings can we tell in a second? Which is the memory …

palmo

ma dove vanno a dormire le gocce di pioggia infrante sull’asfalto brillante di un sole lontano? sono andata a cercarle invano alla fine del tempo che tenevo in mano. le ho trovate nel mare tra le onde e il richiamo dei castelli di sabbia. vivono ancora, tutte. ed è strano …

#16 ricreazione

Una nota sull’eterna plancia si disegna esatta tra le danzanti sabbie. Ogni granello ha il proprio posto e insegnan tutti lo stesso suono. Se provo a cantare, stono. Questo pensiero sai, permette di dare voce ai sogni in cui noi non siamo dove i gabbiani galleggiano, ma voliamo. Le mie …

#77 merli merletti

Le porte dell’eternità erano aperte da sempre. Tra le pieghe del tempo che fugge giocavano le ombre e sfuggiva il motivo della mia esitazione. Non posso far altro che accetterla, darle un nome. Tengo in mano un’ancora. Guardo in alto. Il cielo è tempesta e sotto i miei piedi il …