#444 neonatale

Granchietti, e paguri! Tanti, in cerca di casa tra conchiglie rosa e sabbia dorata. Una stella marina, il tuo desiderio di nascer umano, tra le mie dita il tuo palmo e, mentre crescevi, l’alba fresca del giorno. Stanotte ancora sognavi ma io già ti cullavo e mentre crescevi io desideravo …

girotondo

ed è sempre alba, sempre tramonto. notte e giorno non si danno il cambio ma coesistono, nell’orizzonte ampio. è sempre nero, nero su bianco a raccontar la storia dentro cui mi perdo. ed è poi bianco, il bianco tra il nero a far della storia un allegro mistero. tutto il …

infinite rivolte

Alla ricerca dell’editore partii presto, poche le ore, e capii tardi, con gran dolore, che cercavo un motivo, un perché o un magari, un forse, un domani o qualcuno che trovi il senso che in me è vivo e scalpitante e chiede giustizia, giustezza vibrante, per manifestare dell’esistente la volontà …